Benvenuto in Miss Estate Italia 2010!
...La Storia... PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio   
Martedì 09 Marzo 2010 18:09

Miss_Estate_Italia_Le_Contee_della_Bellezza_-_Testata

 

"MISS ESTATE ITALIA" ...LA STORIA...


Nel 1993, in un estate calda della campagna Toscana (precisamente in zona Garfagnana) nasceva il Concorso, ora Nazionale, di “Miss Estate Italia” ideato dal Patron, ora Presidente Nazionale, Alberto Davini.

 

02_La_Storia_M.E.I


All’epoca naturalmente non vi era alcun tipo di selezione c’era solamente qualche serata organizzata localmente dove le ragazze sfilavano su una passerella  quasi improvvisata in alcuni “locali” della Garfagnana lucchese.

 

01_La_Storia_M.E.I


Nonostante le poche risorse e gli inesistenti sponsor, il Davini e il suo Staff, hanno fin dall’inizio creduto fermamente in questo Concorso.

Dopo qualche anno (’95/’96) “Miss Estate Italia” iniziò già ad essere un Concorso Provinciale. …Tante, le ragazze che parteciparono in quegli anni.

Siamo nel ’97/’98, quando il Concorso diventa finalmente Regionale.

Nelle selezioni svolte anche in diverse Regioni d’Italia venivano sorprendentemente raccolte molte adesioni. …In questi anni, iniziarono ad esserci nelle finali anche ospiti di spicco (l’attrice Solinas, il Presidente di Cinecittà e molti altri).

Nel ’99/2000 il Concorso diventa, finalmente, Nazionale: e nelle grandi finali in Toscana partecipano anche grandi ospiti famosi come Miss Italia nel Mondo “Olanda”, Miss Italia nel Mondo “Germania” ed il Patron di Miss Italia nel Mondo “Saverio Insalata”.

Negli anni successivi, 2001, 2002, 2003, il Presidente Nazionale Davini, con grandi sforzi di pubbliche relazioni, è riuscito a far diventare un “piccolo concorso” in una chermes di bellezza e intelligenza. Infatti, le Miss incoronate a Reginette dell’Estate, prima di tutto, oltre che per la loro bellezza, sono state scelte per la loro intelligenza.

 

03_La_Storia_M.E.I 04_La_Storia_M.E.I 05_La_Storia_M.E.I


Negli anni 2002, 2003, 2004 e 2005, con l'entrata nella Struttura Nazionale del giornalista e conduttore televisivo Maurizio Bartolini (Direttore Nazionale del Concorso) “Miss Estate Italia” ha avuto uno "swing" in più.

Il Concorso è stato ospitato nell’incantevole scenario del Golfo di Lerici in Liguria che ha visto incoronare prima Micol Monni “Miss Estate Italia 2002”, Gioia Frateschi “Miss Estate Italia 2003”, Giulia Capocchi “Miss Estate Italia 2004”, Jessica Sanacore “Miss Estate Italia 2005”.

 

06_La_Storia_M.E.I


Quest’ultime Miss sono state incoronate dall’ospite d’onore della serata Jimmy Ghione di Striscia La Notizia su Canale 5, diventato poi ospite fisso delle Finali Nazionali.

 

07_La_Storia_M.E.I 08_La_Storia_M.E.I 09_La_Storia_M.E.I


È nel 2006 che il Concorso di bellezza “Miss Estate Italia” ha avuto la sua svolta.

Sotto l'attenta e accurata Direzione Artistica di Maurizio Bartolini (Presentatore ufficiale del Concorso ed anche Direttore Nazionale) la Finale Nazionale si è svolta in uno dei “Templi dello spettacolo italiano” ...il Teatro Verdi di Montecatini Terme.

 

10_La_Storia_M.E.I._-_Teatro_Verdi


Elemento di spicco è che le Finali Nazionali successive si sono sempre svolte in quello che è considerato uno dei Teatri fulcro dello spettacolo toscano e italiano come il Teatro Verdi di Montecatini Terme.

Questo Teatro è conosciuto in tutta Italia per avere ospitato decine e decine di spettacoli televisivi di successo (fu lanciato in orbita da Pippo Baudo con Serata d’Onore), rientra nell’elenco dei locali-simbolo della città termale.

Dal suo palcoscenico sono passati tutti i più grandi nomi internazionali dello spettacolo.

Il teatro fu inaugurato il 30 luglio 1930 e verso il 1939 cominciarono anche a proiettare alcuni film, in alternativa ad Opere e Operette. Preso in gestione alla fine degli anni '70 da Inigo Cortesi, il teatro completamente ristrutturato e coperto dal tendone fu inaugurato il 20 giugno 1981 con un omaggio a Giuseppe Verdi per commemorare il centenario della sua prima vacanza alle Terme e l’ottantesimo anniversario della morte e questo stesso spettacolo fu trasmesso dalla Rai.

Realizzando questo grande evento di spettacolo il cui botteghino ha registrato il “tutto esaurito” (il Teatro Verdi ha oltre 1500 posti a sedere), la Direzione Nazionale del Concorso di “Miss Estate Italia” dopo i grandi successi di predecessori come Pippo Baudo e Giorgio Panariello, ha posto una piccola pietra miliare in più nello scenario delle manifestazioni a livello nazionale di cui la stessa città di Montecatini Terme era abituata ad assistere...

…e chissà se un domani molto vicino potrà diventare anche città simbolo della bellezza in fatto di Concorsi Nazionali…

Ma tornando alla “nostra storia”, ricordiamo che alcune ragazze che hanno vinto in questo Concorso, hanno preso parte a programmi radiofonici e televisivi nazionali come “Ciao Darwin” nel 2001 e nel 2010 oppure protagoniste e ospiti di Network Nazionale, al Festival di Sanremo, fino ad arrivare a Giulia Capocchi (vincitrice nel 2004) che ha preso parte a varie programmazioni di spettacoli regionali ed è il Capitano della Squadra di Calcio Femminile Miss.

Ed anche per le altre Miss ci sono state note di successo perché alcune hanno partecipato, e preso parte, a fiction e a fotoromanzi oltre che ospiti d’onore in varie manifestazioni a livello nazionale.

Infine, grande nota di plauso al Presidente Davini, vulcanico pensatore, che in questi ultimi anni ha ideato ed aggiunto altri quattro Concorsi (e titoli nazionali) di bellezza quali “Miss Tirreno”; “Miss Mediterranea”; “Miss Terme d’Italia” e “Miss Channel” che con “Miss Estate Italia” fanno parte del “Davini Group - Le Contee della Bellezza”.

Oltre a questi cinque Concorsi di Bellezza, Davini ha ideato e realizzato anche una Squadra di Calcio femminile, la:  Nazionale Italiana Calcio Miss.

 

11_La_Storia_M.E.I._Maury


In aggiunta a tutto questo, sotto la Responsabilità e Direzione di Maurizio Bartolini, ai titoli sopracitati si sono aggiunti anche i titoli di "Miss & Mr. World Golf" e "Miss & Mr. Golf club d'Italia" dei quali lo stesso Bartolini ne è il Presidente Nazionale.

In questi anni grazie agli Spot ed al volontariato dello stesso Davini e delle Miss in carica è stato dato aiuto, nel miglior modo possibile, anche ad una causa che a noi sta più a cuore vale a dire “la difesa dei bambini dai maltrattamenti”.

Il motto che segue le serate di “Miss Estate Italia” è:

ogni bambino ha diritto di essere amato”.



Detto ciò...

Prende il via il tour dei Concorsi Nazionali di Bellezza:

Miss Estate Italia”, “Miss Tirreno”, “Miss Mediterranea”, “Miss Terme d’Italia”, “Miss Channel” “Miss Nazionale di Calcio Miss
e dei Concorsi Internazionali di Eleganza:

"Miss World Golf - Miss Golf Club d'Italia" & "Mister World Golf - Mister Golf Club d'Italia".


 


.......E LA STORIA... ...CONTINUA.......

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Maggio 2015 21:57